(6)

Modo d'impiego del sito UWYO
 
Ritorno alla home page

traduzione di Aki IZ0MVN)

Vedere anche: Lista delle stazioni di radiosondaggio dell'Europa Occidentale e tipi di radiosonde utilizzate - Uso del diagramma dei venti (windgram) - Modo d'impiego di NOAA-READY -

Il sito dell'Università del Wyoming è uno strumento molto utile per recuperare i dati dei radiosondaggi di qualunque centro che lavori per l'Organizzazione Meteorologica Mondiale (WMO: World Meteorological Organization).
L'indirizzo del sito è http://weather.uwyo.edu/upperair/sounding.html

La schermata che si vede permette numerose scelte:
A: cambio mappa;
B: formato della scheda;
C e D: scelta dell'anno e del mese;
E: data ed ora di inizio;
F: data ed ora di fine;
G: selezione della stazione di radiosondaggio.

Dopo aver scelto la mappa d'Europa si può cliccare sull'identificativo del centro di radiosondaggio interessato ma, siccome non tutti i centri sono rappresentati, si avrà piuttosto interesse a digitare nella zona G il suo numero WMO (es: 16245 per Pratica di Mare) o ancora il suo identificativo ICAO (International Civil Aviation Organization) sotto forma di codice di 4 lettere (es: LIRE per Pratica di Mare), se il centro ne possiede uno.
Questi codici si possono trovare nella lista delle stazioni europee di radiosondaggio o sulla scheda di ogni stazione (es: Stazioni di radiosondaggio in Italia).
La scelta della data e dell'ora è un po' delicata. Per ottenere il sondaggio del 12/06 alle 21Z, per esempio, bisognerà precisare:
E: 12/12Z;
F: 13/00Z.






Recupero dei dati meteo di un radiosondaggio

Meno di un'ora dopo lo scoppio del pallone di una radiosonda, i dati che essa ha raccolto possono essere recuperati e utilizzati per simulare il volo della RS con Balloon-Track e determinare con un massimo di precisione il suo punto di caduta.
Per fare ciò, basta precisare il formato "Text List" nella lista a scorrimento B.
La lista di dati che si allega (v. figura a lato) può essere registrata sotto forma di file.TXT che potrà essere direttamente usatto da Balloon-Track.
Per una simulazione a posteriori, la precisione della traiettoria calcllata è molto migliore che con un windgram per le ragioni seguenti:
- le caratteristiche dei venti per fasce di quota sono dei dati reali e non delle previsioni;
- la suddivisione dell'atmosfera in fasce rende il metodo più preciso (fino a più di un centinaio di punti, al posto di 22 per un windgram);
- la velocità e la direzione del vento sono data fino alla quota di scoppio del pallone e non fino a 20 hPa (26km circa). Se lo scoppio avviene a più di 26000 metri sono i venti reali ad essere presi come base per le quote comprese tra 26000m e la quota di scoppio e non la velocità e la direzione del vento a 20 hPa, come con un "windgram" previsionale.
Nota: l'altitudine massima indicata nel file è, in generale, inferiore di qualche centinaio di metri alla quota reale di scoppio.

Informazioni relative al centro di radiosondaggio

I cacciatori di radiosonde hanno bisogno di conoscere le abitudini dei centri di radiosondaggio (orari di rilascio, frequenza, posizione geografica precisa, tipo di radiosonda...) oltre i parametri medi utilizzati da BT (velocità verticale, quota di scoppio).
Il tipo di radiosonda e l'ora esatta di rilascio sono contenuti nella scheda dei dati bruti (raw data) che accompagnano i dati meteo del radiosondaggio. Anche se non sempre affidabili al 100% essi possono essere molto utili nella maggior parte dei casi.
Per recuperare la scheda dei dati bruti, bisogna scegliere il formato "Text Raw" nella lista scorrevole B. Apparirà una lista di codici simile alla figura a lato.
Si può trovare facilmente il principio di codifica ma queste info meteo sono senza interesse per i cacciatori. Ci interessano soltanto due gruppi di info:
in giallo: il codice WMO della stazione;
in verde: il numero 31313 seguito dal tipo di RS e dall'ora di lancio.
.

Ritrovare il tipo di RS

La prima cosa da fare è reperire nella pagina il numero 31313. Esso indica che il primo gruppo di 5 caratteri che segue è il tipo di strumento che ha effettuato la misura (nel nostro caso, una radiosonda).
qui è il codice 47708 che si scompone in:
- 4 (carattere senza interesse per noi);
- 77: tipo di RS che si può decodificare nella tavola di corrispondenza qui sotto; 77 = M10;
- 08: sistema di inseguimento della RS (GPS, Loran...); 08 = GPS;
Questi dati devono essere presi con circospezione poiché succede che siano non aggiornati.
 Codice  Marca e tipo di radiosonda
 01  iMet-1-BB
 07  iMet-1-AB
 10  Sippican LMS-5
 11  Sippican LMS-6
 13-14  Vaisala RS92
 17  Graw DFM-09
 18  Graw DFM-06
 22  Meisei RS-11G
 23 - 25  Vaisala RS41
 26  Meteolabor SRS-C34
 35  Meisei iMS-100
 41-42  Vaisala RS41
 45  Beijing Chang Feng CF-06
 77  Modem M10
 82  Sippican LMS-6
 83  Vaisala RS92
 
 Codice  Tecnica di inseguimento
 00  Pas de suivi
 01  Optique
 02  Radiothéodolite
 03  Radar
 05  Omega (obsolète)
 06  Loran-C
 07  Wind profiler
 08  GPS


Ritrovare l'orario di lancio

Il secondo gruppo di caratteri che segue il codice 31313 è sotto la forma 8hhmm con ovvio significato di ore e minuti (esempio: 82315 corrisponde a 23:15Z)

home page